Biblioteca ACCLAVIO: Concerto di Natale 2021

Parole e Musica

Giovedì 23 dicembre 2021 alle ore 19.30 ingresso su invito e green pass

La Ma.Ma. Òrchestra, Matteo Mastromarino Òrchestra, nasce, nel 2015, nell’ambito del corso di esercitazioni orchestrali dell’Associazione Musicale “Matteo Mastromarino” di Statte, in provincia di Taranto.
E’ composta, attualmente, da 21 allievi che, dopo il primissimo avvio con l’approccio collettivo e ludico alla musica, fiore all’occhiello dell’Associazione da ben 30 anni, hanno scelto di intraprendere uno studio più approfondito della musica, sia dal punto di vista pratico che teorico, grazie ai corsi di Teoria ed Esercitazioni orchestrali.
L’orchestra, coordinata e diretta dal Maestro Demetrio Lepore, ha già suonato in numerosi eventi per Enti musicali e pubblici, tra cui la 29° Settimana Nazionale della Musica, organizzata dal Ministero della Pubblica Istruzione; ha collaborato con l’Orchestra Giovanile del Conservatorio di Matera; ad Aprile 2019, si è esibita in quattro concerti a Vienna, per il Rotary Club Vienna, e in Trentino, per l’Associazione Mozart Italia; ha suonato, a giugno 2019, per il Soroptimist Club di Taranto e, nell’ottobre 2019, diretta dal Maestro Peppe Vessicchio, in “Concerto per la città”, a Taranto; a dicembre 2019, si è esibita in due concerti nel Duomo e presso l’Ospedale Cottolengo della città di Torino; ha pubblicato il videoclip musicale “La distanza dei suoni”, con elaborazione musicale del Maestro Peppe Vessicchio e regia del giovane stattese Davide Caracciolo; suona regolarmente nei concerti organizzati dalla stessa Associazione.
Più che il mero prodotto di un corso di studi, la Ma.Ma. Òrchestra può essere considerata una vera e propria palestra di vita, che consente ai ragazzi di crescere e imparare insieme, attraverso le dinamiche orchestrali. L’ascolto dell’altro, la collaborazione, il sostegno reciproco, la ricerca del suono migliore per esprimere il proprio tema senza sovrastare la melodia dell’altro sono gli obbiettivi a cui mira il musicista d’orchestra. Se ci pensiamo bene, sono le stesse buone abitudini che ogni ragazzo dovrebbe acquisire per diventare un adulto e un cittadino attivo e responsabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.